Spazi e strutture

La Roma Film Academy è una delle più importanti e prestigiose scuole di cinema in Europa. Data la suggestiva location in cui si trova la Scuola, gli studenti non potevano che muoversi all’interno di spazi e strutture altamente professionali che replicano perfettamente un reale set cinematografico, in cui possono esercitarsi in sicurezza ed avvalersi delle più avanzate tecnologie del settore, questo li aiuta a familiarizzare da subito con l’atmosfera che si respirerebbe sul set di un’importante produzione cinematografica o televisiva.

Spazi e strutture: il Teatro 16 dall'alto

La forza della Roma Film Academy è quella di offrire ai suoi allievi un sistema didattico orientato allo scambio proficuo tra studenti e docenti, intrecciando lezioni frontali con esercitazioni ed esperienze pratiche sul campo, mettendo a loro disposizione tutti gli elementi che occorrono per esprimere il loro talento e valorizzare le proprie capacità, permettendo quindi, una volta terminato il percorso formativo, di apprendere una metodologia affine a quella dell’ambiente lavorativo.

In questi scatti, realizzati direttamente nelle aule e sul set del teatro di posa, potete vedere quanto siano versatili gli ambienti in cui i ragazzi si troveranno a lavorare ed in cui potranno dare spazio alla loro creatività.

I corsi sono affidati interamente a professionisti che nel cinema e nella televisione vivono e lavorano. Figure affermate che seguiranno gli studenti durante tutto il percorso formativo, mettendo a loro disposizione tutta l’esperienza guadagnata sui set in cui hanno lavorato e continuano a lavorare.

L’istituto basa poi il suo programma didattico su un inflessibile sistema meritocratico: periodicamente, i migliori studenti dei vari corsi, vengono segnalati alle case di produzione, cinematografiche e televisive, con cui la Scuola, annualmente collabora. In questo modo gli allievi hanno la possibilità di fare pratica direttamente sul campo e in un reale ambiente lavorativo.

La Roma Film Academy dispone di un teatro di posa, di scenografie realizzate da importanti professionisti del settore ed è dotata di un parco attrezzature distinte per la didattica quotidiana e quella laboratoriale, caratteristiche che rendono la scuola una struttura formativa unica nel suo genere, in cui gli studenti possono fare pratica in un ambiente del tutto simile ad un reale set in cui ognuno deve rispettare la gerarchia dei ruoli. In questo modo i corsisti imparano come muoversi in questo particolare ambiente lavorativo, acquisendo confidenza con colleghi, spazi, mezzi e attrezzature.

Per studiare Il Cinema e il linguaggio espressivo visivo in generale, sono necessari impegno, ambizione intellettuale, rischio, passione, disciplina e concentrazione, tutte caratteristiche che ogni corsista deve avere prima di intraprendere il proprio percorso di studi nella Roma Film Academy. L'obiettivo principale della scuola è quello di incanalare la passione ed il talento di ogni allievo ed aiutarli a trasformarli in un mestiere. I ragazzi devono approcciarsi al piano didattico consapevoli che il traguardo a cui devono aspirare è quello di diventare dei professionisti e riuscire ad affermarsi nel mondo dell'intrattenimento audio-visivo.

Roma Film Academy, oltre alla professionalità dei suoi docenti ed alla validità dei percorsi formativi, può contare su un vasto assortimento tecnologico: dalla storica pellicola fino alla moderna e più sofisticata tecnologia ad Alta Definizione delle camere Canon.

La nostra formazione punta ovviamente verso il più avanzato sviluppo tecnologico ma il piano di studi comprende anche un'indispensabile parte in cui vengono utilizzate e prese in analisi anche macchine da presa ed ottiche "storiche" con cui hanno lavorato anche i grande del cinema internazionale. La ricerca porta a sviluppare e perfezionare in pochissimo tempo nuove tecnologie sia in termini di supporti di ripresa che di proiettori, passando per gli accessori e i software.

La Roma Film Academy di anno in anno, quindi, consolida la collaborazione con i principali professionisti e service di settore, che in base alla programmazione didattica supportano il lavoro dei docenti mettendo a disposizione mezzi di ripresa avanzati (ad es. RED, Alexa, Canon, Black Magic, Steadicam), proiettori, sistemi audio e molto altro. Gli studenti svolgono inoltre lezioni mirate presso gli stessi service che saranno i loro riferimenti professionali fuori dall’ambito scolastico, preparandosi così ai principali strumenti che incontreranno sul mercato del lavoro.