Massimiliano Pannitteri

Costume cinematografico

Massimiliano Pannitteri

Laboratorio di Decorazione e Invecchiamento

Competenze

  • Eccellenti capacità comunicative acquisite svolgendo l’attività di docenza;
  • ottime capacità di organizzare laboratori e corsi di moda, costume, taglio, modellistica donna e restauro del costume, esperienze acquisite presso l’Accademia di Costume e di Moda di Roma, l’Istituto Europeo di Design di Roma, vari laboratori ed uffici stile, come consulente art director e fashion designer;
  • eccellente conoscenza della moda, e del costume, modellistica donna e confezione;
  • eccellente competenza del disegno di moda e di costume (donna, uomo, bambino e accessori) ed illustrazione (tecniche miste: pantone, acquerello, carboncino, ecoline e varie);
  • sperimentazione ed elaborazione di tessuti e materie anche inusuali, tintura con varie tecniche di coloritura e invecchiamenti, moulage: cartamodello su manichino.

Esperienze Professionali

PeriodoAzienda/IstitutoRuolo e/o Attività
Dal 2002 a oggiAccademia di Costume e di Moda Roma.Docente di laboratorio moda design del tessuto. Docente di laboratorio e Sperimentazione di Moda e Costume.
Dal 2006 a oggiIED – Istituto Europeo di Design Roma.Fashion lab: docente di laboratorio di Modellistica Donna-Uomo, assistenza tesi.
Dal 2002 a oggiSartoria teatrale Farani RomaCostume per cinema teatro e televisione, assistente di sartoria.
Giugno-settembre 2010Tirelli RomaCostume per cinama teatro e televisione, assistente di sartoria.
Maggio-settembre 2006Teatro Schounbrunn Vienna – Accademia di Costume e di Moda RomaOpera Lirica inedita Mozart “Ulisse in Campania”: assistente di sartoria e laboratorio.
Settembre 2004Roma Europa Festival “Illiade” – Alessandro BariccoAssistente di sartoria.
Luglio-ottobre 2003Fondazione Petruzzelli – “Un Ballo in Maschera” Regia Giancarlo CobelliSu costumi di Alessandro Ciammarughi, costume per la lirica, assistente laboratorio.
Giugno-agosto 2002Teatro Rossini PesaroCostumi per “Il Turco in Italia”, costumi di Santuzza Calì per “La Pietra del Pragone” di Pierluigi Pizzi, assistente sartoria.
Giugno-settembre 2000Sartoria teatrale di Cinecittà, RomaCostumi di Danilo Donati per l’opera di Verdi “Jerusalem”, laboratorio decorativo.

Formazione

PeriodoIstitutoCorsoDiploma
AA 1997 – 2001Accademia di Costume e di Moda RomaModa donna, uomo, bambino, accessori, costume, tessuto, illustrazione, storia dell’arte, storia del costume, storia del teatro e del cinema, scenografia marketing e comunicazione.Fashion designer end costume, diploma di laurea.
AS 1996 – 1997Istituto professionale di stato per i servizi sociali “Lucia Mangano” CataniaModellistica e confezione donna, ricamo, disegno di moda e di costume, storia dell’arte e del costume, diritto, scienze, terza area professionale con esperti del settore moda.Tecnico moda.

Lingue

Inglese e francese a livello elementare.