9788842050711

Il lavoro dell’attore su se stesso

Il lavoro dell’attore su se stesso

Kostantin Stanislavskij

Editore: Editori Laterza
Edizione: Dicembre 2008
Pagine: 651
ISBN: 978-88-4205-071-1

L’attore, l’uomo che, senza perdere se stesso, deve creare il personaggio, è il protagonista di questo celebre diario. Le vie inferiori di questa creazione, i modi della sua realizzazione psicologica, gestuale, sonora, scenica: queste le fasi del “metodo Stanislavskij”, la grammatica elementare di tutto il teatro del Novecento.